My Name Is Earl
My Name Is Earl
"My Name Is Earl" in onda su Italia1
 
Futurama
Futurama
Futurama.
main menu
popular shows

  Summerland
 26 episodi, 2 stagioni
Stati Uniti (2004-2005)
Canceled/Ended in 2005
 

Episodio 22 di "Summerland"
s02e09 Una scelta difficile




Episode title: Una scelta difficile
Titolo originale: Signs

Prima trasmissione: 13/06/05 su WB
Prima trasmissione in Italia: 31/08/05 su Italia1

Diretto da: Harry Winer
Scritto da: Shane Brennan, Lon Diamond

Personaggi secondari: Jonathan Slavin (Colby Freed), Jay Huguley (Doug Fox), Gregory Lindsay (Surf Executive), Bruce Michael Hall (Sam Bennett), Toby Hemingway (Jason), Darren Keefe (Photographer), Antonio del Prete (Waitor)


Riassunto dell'episodio:

Ava e Kolby sono a Milano per lavoro quando ricevono una telefonata da Susanna, che li informa della morte di Mona, avvenuta a causa di un incidente d’auto. La stessa telefonata arriva anche a Jay, che è su un set pubblicitario con Bradin, lo sponsor della “Surf Force”. Tutti fanno immediatamente ritorno a casa, interrompendo il proprio lavoro, per assistere al funerale e per consolare Johnny, molto triste e provato. Ma la vita va avanti e ci sono molti cambiamenti: Darrick ha cambiato look, è diventato uno skater, Nikki ha dei problemi con Cameron, il quale non si vuole confidare con lei e Bradin deve prendere un’importante decisione sul suo ruolo di sponsor della “Surf Force”. Infatti gli viene chiesto di sostituire Jay (suo attuale manager) con uno più adatto, Nick, più esperto di Jay nel campo nel quale lavora. Bradin non vuole perdere Jay, l’unica persona familiare con cui lavora, così decide di licenziarsi piuttosto che mandarlo via. M...a dopo aver preso questa decisione Jay gli dice di non pensare a lui, ma di tornare dal sig. Fox e di tornare sui suoi passi... ma non è così semplice, infatti il sig. Fox lo ha già rimpiazzato con un altro ragazzo. Jay, per tirare su di morale Bradin, gli fa conoscere il suo nuovo allenatore/manager, e anche se il ragazzo non sembra interessato, alla fine accetta, capendo che è quello che Jay vuole veramente. Ava vorrebbe rimanere in California per aiutare Johnny a sistemare l’appartamento di Mona e per stargli vicina, ma le viene chiesto di tornare a Milano per concludere l’affare che aveva iniziato prima della tragedia e che le stava andando molto bene. Ava e Johnny sembrano riavvicinarsi e lei sembra molto colpita dal fatto che lui sia decisi a riaprire subito il locale, senza neanche prendersi un momento di pausa. Darrick, con la scusa di dare a Johnny una videocassetta che gli aveva prestato Mona, gli racconta quello ci cui parlava con Mona quando si trovavano insieme: oltre alla scuola o alle ragazze, parlavano della loro relazione, di quanto Johnny le piacesse e fosse importante per lei, di come sarebbe stata la loro vita insieme... infine aggiunge che Ava sta per partire per tornare in Italia. Alla fine della conversazione, dopo che Darrick se ne va, Johnny inizia a piangere. Ava, prima di partire, passa da Johnny per cercare di fargli capire quello che prova, ma lui non sembra interessato. Darrick torna a parlare con Johnny e gli fa capire che Ava è ancora molto innamorata di lui e lo lascia pensare a quello che potrebbe nascere tra di loro. Poco prima di arrivare in aeroporto, Ava decide di tornare indietro per incontrare Johnny al locale, non lo trova, ma nota che l’insegna è cambiata, non è più “The Sandbar”, ma “The Mona’s Sandbar”... riamane molto colpita da questo, così decide di lasciar perdere e di partire, senza sapere che proprio mentre stava facendo aggiungere la parte di insegna, Johnny era andato a casa sua per parlarle, ma lei era appena partita per l’aeroporto. Erika e Jay si riappacificano e sembra quasi che prima della sua partenza con Bradin per le Hawaii non sia successo nulla, pare tutto normale, tranne per il fatto che ogni volta che Bradin ed Erika si incontrano, Jay appare come dal nulla e si intromette nella conversazione per fare in modo che i due non si riavvicinino più come prima (infatti i due palano delle loro intenzioni, di quello che avrebbero voluto fare quando erano lontani, ma non riescono ai a finire il discorso). Per quanto riguarda Nikki e Cameron la situazione è alquanto strana, nfatti Cameron è distratto, si dimentica gli appuntamenti, tratta male Nikki e la ragazza vuole arrivare in fondo a ciò, obbligandolo così a rivelarle che non è colpa sua, ma del padre, che ultimamente arriva a casa ubriaco e lo picchia (le fa anche vedere un brutto livido sulla spalla).
 

siti affiliati

 
All logos, trademarks and images in this site are property of their respective owner. All the rest © 2007 by TV Circus. [0.033/0]
TV Circus